La Corale Roberto Goitre è attiva a Torino dal 1988. Eseguiamo musica dal Rinascimento al contemporaneo, attraversando il Barocco ed il Romanticismo.

Se desideri cantare nella Corale, contattaci! Al momento abbiamo aperture nei settori maschili e nei contralti.

Finalmente il 18 maggio 2021 la Corale Roberto Goitre riprende le prove dal vivo! Presto torneremo a cantare per voi.

Clicca qui per richiedere i CD della Corale Roberto Goitre. Puoi anche trovarli ai nostri concerti oppure richiedili via email.

Ascolta qui tutti i CD:
- Mozart: Requiem (2018)
- Silver Collection 1988-2013 (2013)
- Concerto alla Cappella dei Mercanti (2012)
- Responsoria (2009)

Concerti in programma

Nuovi programmi entro breve.
Torna presto a trovarci!

... cantare in coro educa alla tolleranza verso gli altri, all'umiltà, alla perseveranza, all'amore verso la comunità...
(Roberto Goitre)

Cantare significa essere ammalati. Noi siamo ammalati di "corite" e siamo portatori sani di questa malattia. Nonostante gli anni passino, la voglia di cantare non passa mai perché risiede un po’ nel nostro DNA... (Ettore Galvani, presidente Feniarco)

In un coro ogni persona è sempre concentrata sulla relazione della propria voce con le altre. Imparare a cantare insieme significa imparare ad ascoltarsi l’un l’altro. Il coro quindi, come l’orchestra, è l’espressione più valida di ciò che sta alla base della società: la conoscenza e il rispetto del prossimo, attraverso l’ascolto reciproco e la generosità nel mettere le proprie risorse migliori a servizio degli altri.
(Claudio Abbado)

Il segreto del canto risiede tra la vibrazione della voce di chi canta ed il battito del cuore di chi ascolta. (Khalil Gibran)

Uno dei vantaggi del cantare in coro è che si può partecipare anche se non si è intonati. Lo svantaggio è che il vostro vicino può fare la stessa cosa (Legge del coro di Charles Dudley)

© Corale Roberto Goitre 2002-2021