Thomas Tallis (ca.1505-1585)
Verily, verily I say unto you


pdf Partitura

Esecuzioni recenti della Corale Roberto Goitre:

19/12/2008 Torino, Chiesa di Santa Maria Consolatrice - Concerto di Natale
05/10/2008 Reano (TO), Chiesa di San Giorgio - 3a Rassegna Corale "in...canti d'autunno a Reano" organizzata dal coro Europa Cantat Reano
07/06/2008 Volpiano (TO), Chiesa della Confraternita - I Rassegna Corale Volpianese, organizzata dal Coro Polifonico Imago Vocis
24/05/2008 Torino, Tempio Valdese - Rassegna Voces animae
01/04/2007 Rivalta (TO), Cappella del Monastero - Musica sacra tra tardo Rinascimento e Barocco
22/09/2006 Torino, Chiesa di San Lorenzo - Polifonia italiana e inglese tra Rinascimento e Barocco - Concerto per la Festa di San Lorenzo
01/04/2006 Avigliana (TO), Santuario dei Laghi - Polifonia inglese tra Rinascimento e Barocco - Rassegna Musica nei Luoghi dello Spirito

Testo

Verily, verily I say unto you
Except ye eat the flesh of the son of man
And drink his blood, ye have not life in you.
Whoso eateth my flesh and drinketh my blood
Hath eternal life and I will raise him up at the last day.
For my flesh is meat indeed
And my blood is drink indeed.
He that eateth my flesh and drinketh my blood
Dwelleth in me, and I in him.

Traduzione

In verità, in verità vi dico
Se non mangiate la carne del figlio dell'uomo
E non bevete il suo sangue, non ci sarà vita in voi.
Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue
Avrà la vita eterna e io lo innalzerò nell'ultimo giorno.
Poiché il mio corpo è davvero carne
E il mio sangue è davvero bevanda.
Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue
Vive in me, e io in lui.