John Dowland (1563-1626)
Now o now I needs must part


pdf Partitura
link esterno YouTube - Collegium Vocale

Esecuzioni recenti della Corale Roberto Goitre:

23/10/2015 Torino, Chiesa di San Rocco

Testo

Now, O now, I needs must part,
Parting though I absent mourn.
Absence can no joy impart:
Joy once fled cannot return.
While I live I needs must love,
Love lives not when hope is gone.
Now at last despaire doth prove,
Love divided loveth none.

Sad despair doth drive me hence,
This despaire unkindness sends.
If that parting bee offence,
It is she which then offends.

Deare, when I from thee am gone,
Gone are all my joyes at once.
I loved thee and thee alone,
In whose love I joyed once.
And although your sight I leave,
Sight wherein my joyes doe lie,
Till that death doth sence bereave,
Never shall affection die.

Deare, if I do not returne
Love and I shall die together,
For my absence never mourne,
Whom you might have joyed ever.
Part we must, though now I die.
Die I do to part with you.
Him despaire doth cause to lie,
Who both lived and dieth true.

Traduzione

Ora, sì ora, io devo separarmi,
Anche se lontano rimpiango la separazione.
La distanza non può dare alcuna gioia:
Una volta partita, la gioia non ritorna.
Finché vivo io devo amare,
L'amore non vive quando la speranza se n'è andata.
Ora infine il tormento prova
Che l'amore diviso non ama nessuno.

Il triste tormento ora mi guida,
Questo tormento è mandato dalla cattiveria.
Se questa separazione è un oltraggio,
Allora è ella che mi fa oltraggio.

Cara, quando sarò via da te,
Saranno subito finite tutte le mie gioie.
Ho amato te e te sola,
Te nel cui amore una volta ho gioito.
E anche se lascio la tua vista,
Vista in cui risiedono le mie gioie,
Finché la morte non mi priverà dei sensi,
L'affetto non morirà mai.

Cara, se io non tornerò
L'amore ed io moriremo insieme,
Non piangere mai la mia assenza,
Me per cui potevi gioire per sempre.
Separarci dobbiamo, anche se io ora muoio.
Muoio a separarmi da te.
Il tormento mette a giacere
colui che è vissuto e muore sincero.

[Trad. Marco Bonino]