Corrado Margutti (1974-)
Ave maris stella


audio Corale Roberto Goitre
audio Registrazione dal vivo 05/04/2012, Torino, Cappella dei Mercanti

Esecuzioni recenti della Corale Roberto Goitre:

01/12/2012 Mussotto d'Alba (CN), Santuario della Natività di Maria
07/10/2012 Borgolavezzaro (NO), Chiesa di San Rocco
23/06/2012 Pecetto Torinese, Chiesa Parrocchiale
05/04/2012 Torino, Cappella dei Mercanti
23/12/2011 Settimo Torinese, Chiesa di S. Maria
20/12/2011 Torino, Chiesa della Madonna della Guardia
24/11/2011 Moncalieri, Carmelo S. Giuseppe
22/05/2011 Torino, Salone Luini

Testo

Sternen-Moral
(Friedrich Nietzsche 1882)

Vorausbestimmt zur Sternenbahn,
Was geht dich, Stern, das Dunkel an?
Roll' selig hin durch diese Zeit!
Ihr Elend sei dir fremd und weit!
Der fernsten Welt gehört dein Schein:
Mitleid soll Sünde für dich sein!
Nur Ein Gebot gilt dir: sei rein!


Ave maris stella

Ave, maris stella, Dei mater alma,
Atque semper virgo, felix coeli porta.
Sumens illud Ave Gabrielis ore,
Funda nos in pace, mutans Hevae nomen.
Solve vincla reis, profer lumen caecis,
Mala nostra pelle, bona cuncta posce.
Monstra te esse matrem, sumat per te preces,
Qui pro nobis natus, tulit esse tuus.
Virgo salutaris, inter omnes mitis,
Nos culpis solutos, mites fac et castos.
Vitam praesta puram, iter para tutum,
Ut, videntes Iesum, semper collaetemur.
Sit laus Deo Patri, summo Christo decus,
Spiritui sancto tribus honor unus.
Amen.

Traduzione

Morale di stella


Predestinata a un'orbita di stella,
che t'importa, stella, del buio?
Ruota beata in mezzo a questo tempo!
La sua miseria ti sia estranea e lontana!
La tua luce appartiene al mondo più remoto:
pietà dev'essere per te peccato!
Soltanto un comandamento vale per te: sii pura!


Ave maris stella

Ave, stella del mare, eccelsa madre di Dio
e sempre Vergine, felice porta del cielo.
Accogliendo quell' “Ave” dalla bocca di Gabriele,
donaci la pace, mutando la sorte di Eva.
Sciogli i vincoli per i rei, dà luce ai ciechi,
scaccia i nostri mali, invoca ogni bene.
Mostrati come Madre: colui che nato per noi
si fece tuo, accolga da te la preghiera.
Vergine senza pari, più dolce di ogni cosa,
liberaci dalle colpe, rendici umili e morigerati.
Accordaci una vita pura, veglia sul nostro cammino,
affinché vediamo Gesù sempre pieni di gioia.
Sia lode a Dio Padre, gloria a Cristo Signore,
allo Spirito Santo, un solo onore alla Trinità.
Amen.